VMZINC e l'edilizia sostenibile

Le soluzioni VMZINC contribuiscono alle prestazioni ambientali dell’edilizia sostenibile per i seguenti motivi:

Obiettivo ambientale  Contributo dei prodotti VMZINC
1. Rapporto armonioso dell’edificio con l’ambiente circostante - Malleabilità
- Gamma diversificata di aspetti e di colori (naturale, prepatinati QUARTZ-ZINC®, ANTHRA-ZINC® e PIGMENTO®, bilaccato).
- Vasta scelta di sistemi di copertura e facciata.
2. Scelte pertinenti di prodotti, processi e sistemi di costruzione. - vedi DAP – Prodotti duraturi, riciclabili al 100 %, basso consumo energetico necessario alla fabbricazione dello zinco metallo, cura e manutenzione non necessarie, montaggio e smontaggio facilitati.
3. Cantiere a bassa nocività - Ottimizzazione dei rifiuti di cantiere (pochi rifiuti, riciclabili al 100%).
- Bassa nocività sonora (posa rapida e semi-industrializzata).
- Nessun inquinamento dell’aria, nè dell’acqua.
- Nessun consumo d’acqua.
4. Gestione dell’energia - Adattabilità totale dei sistemi VMZINC® alle esigenze termiche regolamentari, sistemi solari fotovoltaici e termici integrati 
5. Gestione dell’acqua - Compatibilità dei sistemi VMZINC® con soluzioni di riutilizzo delle acque piovane.
6. Comfort igrotermico - La struttura dei sistemi di copertura ventilata consente la fuoriuscita del vapore acqueo creato da un’occupazione normale del locale.
- Effetto regolatore igrotermico del legno presente all’interno dei sistemi VMZINC®.
7. Comfort acustico - I sistemi di copertura tradizionale VMZINC® sono efficaci contro i rumori aerei.
- Rispetto ai rumori d’impatto, la prestazione acustica dei sistemi di copertura tradizionali è potenziata, grazie a un aumento dello spessore dell’isolante termico (potenziamento delle esigenze termiche regolamentari).

 

D’altra parte, i sistemi di riferimento dell’edilizia sostenibile (programma HQE, BREEAM, ecc.) valutano il contributo dei prodotti dell’edilizia alla prestazione ambientale degli edifici, sulla base di risultati quantitativi di Analisi del Ciclo di Vita (ACV) (1), comunicati secondo format standardizzati chiamati Dichiarazioni Ambientali Prodotti (DAP) (2), come le schede di Dichiarazioni Ambientali e Sanitarie, i BRE Environmental Profile, ecc.

 

Per collocare in maniera quantitativa le soluzioni VMZINC rispetto all’edilizia sostenibile, la divisione Edilizia di VM BUILDING SOLUTIONS fa realizzare delle ACV sui propri prodotti e redige delle DAP conformi agli standard dei diversi mercati nei quali sono commercializzati.

I dati comunicati nelle DAP sui sistemi VMZINC mostrano i principali vantaggi ambientali dello zinco laminato per l’edilizia sostenibile:

  • Duraturo (tra i 50 e i 100 anni, a seconda del tipo di atmosfera))
  • Riciclabile (più del 95 % del vecchio zinco laminato viene recuperato e riutilizzato in diversi campi di applicazione)
  • Basso consumo di energia (il consumo di energia necessario alla fabbricazione dello zinco metallo a partire dal minerale è il più basso, rispetto a quello necessario per la fabbricazione di altri metalli utilizzati nelle applicazioni di rivestimento dell’edificio).