Qualità di VMZINC, motivi per sceglierlo

Lo zinco è un materiale morbido e vivo, che si presta facilmente alla lavorazione alla piegatura. Riveste in modo armonioso le forme e le strutture di un edificio.

Questo materiale nobile migliora con gli anni grazie alla sua patina naturale, che gli conferisce un’eccellente durata e una manutenzione limitata !

VMZINC moltiplica le sue qualità, lasciando agli architetti grande libertà creativa :

  • Resistenza

    VMZINC offre al mondo edilizio soluzioni di rivestimento durature, capaci di sostenere la maggior parte dei climi del pianeta: - resistenza all’acqua e alla neve per pendenze ≥ 5 % - gestione agevolata degli sforzi di dilatazione-ritiro, di depressione ai venti forti, di sovraccarichi climatici e della non propagazione del fuoco.

    Grazie alle sue caratteristiche meccaniche, lo zinco consente, meglio di qualsiasi altro materiale, ai sistemi di evacuazione delle acque piovane di sopportare le intemperie più violente, come la grandine,le forti escursioni termiche, o i raggi UV nelle zone molto soleggiate.

  • Malleabilità

    La creatività degli architetti non ha limiti e così le possibilità dello zinco. Grazie alla sua malleabilità lo zinco sposa le forme più originali, sottolinea la volumetria delle costruzioni e si lavora facilmente: distacchi, dislivelli o angoli particolari non rappresentano un ostacolo alla progettazione per VMZINC.

    In copertura come in facciata, lo zinco VMZINC offre una grande libertà di progettazione:
    - il materiale si adatta a tutti i tipi di pendenza ≥ 5% fino alla verticale.
    - sposa forme complesse difficilmente realizzabili con altri materiali e si piega per deboli raggi di curvatura, grazie a una malleabilità senza pari. Il coperturista può facilmente realizzare i sistemi di smaltimento delle acque piovane e tutte le finiture complesse in opera, lavoro impossibile invece con il PVC che non possiede questa malleabilità.

  • Adattabilità
    I prodotti VMZINC si adattano a tutti i tipi di costruzione, permettono una totale libertà di espressione architettonica :
    * assemblaggi più o meno evidenti e senza fissaggi a vista, sposando le forme più complesse (coniche, centinate a semplice o doppia curvatura),
    * gestione dei vincoli dimensionali con lavorazione in opera o non in opera,
    * realizzazione di dettagli esecutivi semplici o complessi, a seconda della coerenza globale del progetto voluta dal progettista.
  • Riciclaggio

    Lo zinco è un metallo ecocompatibile, che beneficia di un bilancio energetico globale favorevole.

    Il 100% dei prodotti in zinco laminato o lavorato arrivati alla fine del loro ciclo di vita è riciclabile e il 95% viene effettivamente recuperato per diverse applicazioni.

    La produzione dello zinco consuma poca energia rispetto ad altri metalli impiegati in edilizia.

    Per maggiori informazioni sull’edilizia sostenibile, cliccate qui.