Storia di VMZINC

Lo zinco

L’utilizzo dello zinco fin dall’antichità è attestato dalla scoperta di gioielli e urne funerarie in Grecia e in Egitto. XVIII secolo : dopo aver messo a punto un processo di fabbricazione originale, Jean-Jacques Dony si vede concedere da decreto imperiale il permesso di sfruttare il giacimento minerario di zinco detto Vieille Montagne, vicino a Liège (Belgio). XIX secolo : nasce nel 1837 la Società delle miniere e fonderie di zinco della Vieille Montagne.

 

VMZINC, 170 anni di storia

1853 : creazione della Compagnia reale asturiana delle miniere in Spagna.
1922 : Prima elettrolisi a Viviez.
1975 : Colata continua a Auby.
1978 : Vieille Montagne sviluppa e commercializza l’ANTHRA-ZINC, il primo zinco prepatinato grigio ardesia.
Anni ‘80 : sviluppo della gamma « sistemi » di copertura e facciata e offerta dei servizi.
1987 : La Compagnia reale asturiana delle miniere e la società Vieille Montagne si uniscono per formare Vieille Montagne France.
1993 : Vieille Montagne France si unisce al gruppo Union Minière. Lancio di un nuovo prepatinato grigio chiaro: il QUARTZ-ZINC.
1994 : Creazione del marchio VMZINC.
2001 : il gruppo Union Minière diventa gruppo Umicore.
2005 : lancio della gamma prepatinati colorati PIGMENTO, rosso terra, blu cenere e verde lichene.
2012: ampliamento della gamma PIGMENTO, con il nuovo marrone corteccia.